Giochi dell'Oca e di percorso
(by Luigi Ciompi & Adrian Seville)
Avanti Home page Indietro

Torna alla ricerca giochi
(back to game search)
Dilettevole (Il) Gioco del'Oca - The Delightful Game of the Goose 
immagine
Versione stampabile      Invia una segnalazione
image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

primo autore: Anonimo 
secondo autore: Anonimo 
anno: 1650/1750 
luogo: Italia-Bologna 
periodo: XVII/XVIII secolo (?/4) 
percorso: Percorso di 63 caselle numerate 
materiale: carta (paper) (papier) 
dimensioni: 470X365 
stampa: Stampa su legno (bois gravé) (woodcut) 
luogo acquisto: Donazione Lady C. Schreiber 
data acquisto:  
dimensioni confezione:  
numero caselle: 63 
categoria: Oca  
tipo di gioco: Gioco Oca Classico (63 caselle) Verticale 
editore: Si vendono al'Insegna della Colomba in Bologna 
stampatore: Non indicato 
proprietario: British Museum. Donazione Lady Charlotte Schreiber 
autore delle foto: British Museum 
numero di catalogo: 1318 
descrizione: Gioco di 63 caselle numerate, spirale, antiorario, centripeto, che segue le regole classiche del gioco dell'oca.
Agli angoli: in basso a sinistra: personaggio con oca in mano e scritta "qui si comincia il gioco"; a destra: personaggio in maschera con striscione e scritta "Si vendeno al Insegna della Colomba in Bologna"; in alto a sinistra: personaggio con trombetta; a destra: personaggio con chitarra.
Al centro due personaggi con oca e alla casella 63: "Chi primo ariva qui a vinto il Gioco".
REGOLE: indicate nelle caselle.
CASELLE: mute ad esclusione di quelle chiave dove vengono date le indicazioni ai giocatori.
Cas. 0): Qui si comincia il Gioco
Cas. 5): Replica il punto;
Cas. 6): Paga e va al N°12;
Cas. 9): Replica il punto;
Cas. 14): Replica il punto;
Cas. 18): Replica il punto;
Cas. 19): Ostaria, paga e sta fin che ti cavi;
Cas. 23): Replica il punto;
Cas. 26): Chi primo fa questo punto si ferma qui;
Cas. 27): Replica il punto;
Cas. 31): Paga e stavvi finchè ti cavino;
Cas. 32): Replica il punto;
Cas. 36): Replica il punto;
Cas. 41): Replica il punto;
Cas. 42): Paga e .. al N°..;
Cas. 45): Replica il punto;
Cas. 50): Replica il punto;
Cas. 52): Paga e sta fino che ti levi;
Cas. 53): Dadi;
Cas. 54): Replica il punto;
Cas. 58): Paga e torna a capo;
Cas. 59): Replica il punto;
Cas. 63): Chi prima ariva qui à vinto il Gioco.

NOTA: altro esemplare con alcune variazioni, scritte tipografiche e con scritta in basso nel cartiglio: "Reggio dalla Stamperia Davolio" (Archivio n°241).

REFERENZA 1
"British Museum" - AN304405001© The Trustees of the British Museum 1893, 0331. 35
Title: "Il Dilettevole Gioco del' Oca (The Delightful Game of the Goose)".
Materials: paper
Techniques: letterpress; woodcut
Production person: Print made by Anonymous
Production place: Published in Bologna
Date: 18thC
Schools /Styles: Italian
Description: Game board with numbered pictorial compartments from 1 to 63 in a spiral, in the centre two popular characters looking hungrily at a goose. Woodcut with letterpress
Inscription Content: Lettered with title at top. In lower right corner "Si vendono al'Insegna/ della Colomba in Bologna"
Dimensions: Height: 470 millimetres; width: 365 millimetres (sheet).
bibliografia: 1) BLAU, J.L. : "The Christian Interpretation of the Cabala in the Renaissance, Columbia University Press,1944.
2) BROWNE, Sir Thomas: "Pseudodoxia Epidemica, ChXII", 1650.
3) BUIJNSTERS, P.J. and Buijnsters-Smets,L. : "Papertoys", Zwolle, Waanders, 2005.
4) CARRERA, P. : "Il Gioco degli Scacchi", Militello, page 25, 1617.
5) CULIN, S. : "Chess and Playing Cards", University of Pennsylvania, pages 843-848, 1895.
6) D’ALLEMAGNE,H. R. : "Le Noble Jeu de l’Oie", Paris, Libraire Gruend, 1950.
7) DOMINI, D. : (in) "La Vite e il Vino" (exhibition catalogue), Fondazione Lungarotti, pages 37-38, 1999.
8) GIRARD A. R. and QUETEL, C. : "L'histoire de France racontée par le jeu de l'oie", Paris, Balland/Massin, 1982.
9) HANNAS, L. : "The English Jigsaw Puzzle", London, Wayland, page 115, 1972.
10) HIMMELHEBER, G. : "Spiele – Gesellschaftspiele aus einem Jahrtausend",Deutscher Kunstverlag, 1972.
11) HUFMANN C.C. :"Elizabethan Impressions: John Wolfe and His Press, New York, AMS Press; 1988.
12) MASCHERONI S. and TINTI, B. : "Il Gioco dell'Oca", Milano, Bompiani, 1981.
13) MENESTRIER, C. F. : "Bibliotheque Curieuse et Instructive", Trevoux, page 196, 1704.
14) MURRAY H. J. R. : "A History of Board Games Other Than Chess", Oxford University Press, pp 142-143, 1952.
15) SEVILLE, Adrian:"Tradition and Variation in the Game of Goose", in: "Board Games in Academia III", Firenze, Aprile 1999. (aggiornamento del 2005).
16) SEVILLE, Adrian: "The sociable Game of the Goose", in "Board Games Studies Colloquia XI", 23-26 Aprile 2008, Lisbona - Portogallo. 2008.
17) SEVILLE, Adrian: "The Royal Game of the Goose four hundred years of printed Board Games". Catalogue of an Exhibition at the Grolier Club, February 23 - May 14, 2016.
18) VON WILCKENS, L. : "Spiel, Spiele, Kinderspiel (exhibition catalogue)", Germanisches Nationalmuseums, Nuernberg, page 18, 1985.
19) WHITEHAUSE, F. R. B. : "Table Games of Georgian and Victorian Days", London, Peter Garnett, 1951.
20) ZOLLINGER, M. : "Zwei Unbekannte Regeln des Gansespiels", Board Game Studies 6, Leiden University, 2003.
21)Catalogo Mostra: “Le jeu de l’oie au musée du jouet”, Ville de Poissy 2000.
 
  "Tradition and Variation in the Game of Goose" (A. Seville)
 
 
   
 
   

Vai alla ricerca giochi         Vai all'elenco autori